Cosa mangia il tuo animale domestico?

(prenditi il tempo di leggere e condividere… è importante per la salute dei tanto amati animali domestici)

Soprattutto le crocchette, ma anche il cibo umido di produzione industriale può causare seri problemi di salute al tuo animale domestico!

Fermati un momento e immagina di essere il tuo cane o gatto che esprime un pensiero:
Crochette per animali domestici“Il mio compagno umano, tutti i giorni mi offre nella ciotola una razione di crocchette basate su un impasto di cereali e additivi sintetici che per natura il mio organismo non è in grado di digerire. Io mangio perchè oramai non mi dà altro. Con i suoi simili dice che così è più comodo e poi è stato consigliato dal veterinario! Io vorrei tanto potergli dire che questo cibo, anche se lo mangio, non è sano. Purtroppo però, non ho il dono della parola. Oltre ad avere una qualità di vita precaria, vi è la grande probabilità che tra qualche anno dovrò essere operato all’intestino, al fegato o ai reni. Se tutto andrà bene, sopravviverò, ma non per molto, perchè continuerò a mangiare cereali e additivi chimici formulati da persone a cui non interessa minimamente la mia salute, perchè per questi individui, il mio pasto è solamente un grande affare! Quando morirò il mio compagno umano piangerà e sarà molto triste. Malgrado ciò, non avrà ancora capito che è stato proprio lui ad uccidermi!”

Ti preghiamo di scusarci per la crudeltà del racconto esposto sopra. Tuttavia, questa è la quotidiana realtà a cui molti di noi sottopongono i propri amici cani e gatti. Al contrario di ciò che potresti pensare, l’alimentazione industriale che offri al tuo animale domestico è inadeguata persino se scegli per lui un costoso prodotto di marca e lo aquisti in un negozio specializzato. Le informazioni che ricevono i veterinari e gli specialisti dei negozi per animali vengono fornite dagli stessi produttori. Generalmente, nessuno di questi specialisti si prende il tempo di confutare oggettivamente la veridicità delle dichiarazioni che offrono al cliente durante la loro consulenza. Essi si fidano ciecamente delle dichiarazioni fornite dal produttore, il quale ha il potere di inculcare qualsiasi tipo di informazione. Se ti fermi a leggere gli ingredienti indicati sull’etichetta di un qualsiasi prodotto per il tuo animale domestico che hai acquistato nella grande distribuzione è già un primo passo, se non altro perchè quasi sempre occorre la lente d’ingrandimento. Riuscire a decifrarne i termini, invece, è un’operazione assai più ardua a meno che non sei un chimico. Questo è voluto proprio per non farti capire ciò che realmente è stato messo nel cibo che dai al tuo animale domestico. I grandi produttori vogliono sedurti con le belle immagini di copertina, gli slogan accattivanti, le dichiarazioni di grande effetto e dei colori che attraggono la tua attenzione e fanno sembrare “naturale” la poltiglia con cui vengono fabbricati tali alimenti!

Guarda attentamente quelle belle, colorate e invitanti crocchette che sono raffigurate in alto:
“Se fosse cibo per umani, tu le compretesti? …e le mangeresti tutti i giorni?”

I problemi legati alla dieta industriale destinata al tuo animale domestico sono verificabili quotidianamente, in qualsiasi laboratorio veterinario:

  • Problemi digestivi cronici (vomito, diarrea e infiammazioni);
  • Allergie e intolleranze alimentari;
  • Coliti (infiammazioni del colon);
  • Problemi del tratto urinario (ostruzioni, cristalli e calcoli);
  • Problemi cardiaci;
  • Insorgenza di malattie delle ossa e delle giunture;
  • Ipertiroidismo nei gatti;
  • Malfunzionamento di intestino, pancreas, reni e fegato;
  • Ipervitaminosi;
  • Obesità.

Ulteriori informazioni sono disponibili nella nota “Problemi causati da un’alimentazione inadeguata” che trovi sulla nostra pagina Facebook.

Quanto ti costerà il veterinario se il tuo animale domestico iniziasse a soffrire di queste patologie?
Quanto avrai risparmiato in tempo e denaro acquistando il cibo industriale?
Quanto tempo vivrà il tuo animale domestico?
Quale sarà stata la sua qualità di vita?

Ora forse penserai che stiamo esagerando, che in fondo ci deve pur essere una coscienza da parte dei produttori nei confronti dei nostri animali domestici. Beh, se ritieni di poterti fidare ciecamente di questi produttori, riteniamo che il tuo animale domestico merita che vai avanti a leggere le nostre informazioni. Non sono fatti che dichiariamo solamente noi, ma possono essere verificati anche tramite fonti esterne come i reportage televisivi che vi presentiamo nella prossima pagina (clicca il pulsante qui sotto).

Scopri la verità sul cibo industriale per cani e gatti >>>